Chi siamo

I demiurghi... lo sappiamo, di platonica reminescenza il demiurgo è un costruttore di mondi e di vite, e siccome a noi piace scrivere e inventare, ci siamo appellati a questo termine latino dalla pesante radice greca perchè a modo nostro nei nostri scritti creiamo un mondo diverso, creiano e disfiamo vite con la nascita, l'evoluzione e, talvolta (insomma ogni tanto ci vuole, è la vita normale anche!) la morte dei nostri personaggi.

Padri e madri di famiglia, coppie sposate ed eterni fidanzati sono i trentenni che vanno a comporre questo gruppetto di amici uniti non solo nella passione per la scrittura, ma anche per la storia antica, i giochi di ruoli, i giochi da tavolo, i giochi da scemi, la buona musica, quella meno buona, i bei film e anche quelli allucinantemente brutti o assurdi, la buona tavola, ma soprattutto.... adorano la buona compagnia!
Se ci aggiungiamo giovani menti irrequiete tutte da traviare (ma già sulla buonissima strada di loro) che contribuiscono in modo importante a mantenere vivo questo blog e tutto il gruppo pur vivendo in città molto distanti da quelle dei fondatori (uno dei quali ha preso baracca e burattini e si è trasferito all'altro capo del mondo), il gruppo si fa ancora più interessante e vivo.
Insomma, persone normalissime che durante il giorno lavorano, studiano, corrono, affrontano i problemi di chiunque e godono delle piccole gioie come tutti e la sera e nei week-end trovano il tempo di buttare giù qualche scritto, fare un post sul blog, trovarsi per stare semplicemente assieme, nonostante le distanze che a volte possono sembrare insormontabili con distaccamenti di alcuni di noi in altre città italiane o anche straniere.
Restiamo, comunque, degli amici che amano collaborare a qualcosa che li accomuna e li unisce nonostante le distanze.
Powered by Blogger.