SVARIONE ET IMPERA: Azia che gioca con photoshop

E ci risiamo, non contenta sto continuando a produrre le (a)normali schede personaggio di chi milita nella XII e che ritroviamo nel nostro ultimo romanzo: Latrunculi.

Oggi è la volta di Pendaran di Britannia, divinator.
Ora, sappiate, creare queste schede non solo ci fa fare una risata una volta finito il lavoro, ma spesso d'istinto diamo un nuovo aspetto al personaggio che fino a questo momento non lo aveva. Nel caso di Pendaran la folgorazione sulla via di Damasco è arrivata così, quando abbiamo compreso che nella sua saggezza, questo simpatico vecchietto aveva una caratteristica unica: era rimasto sulla carta. Fino a oggi.


Nessun commento

Powered by Blogger.