COMUNICATO: Il lento ritorno dei demiurghi

Ebbene, non pensavo sarebbe più successo, ormai. Sì, il nostro ritorno alla luce, intendo, il nostro tornare a pubblicare sul blog qualcosa di diverso dalle recensioni.


Beh, non aspettatevi certo la stessa assidua frequenza anche solo di un anno fa (... ehm... ok...), di un paio di anni fa, ma insomma, cerchiamo di organizzarci al meglio, ecco.
La pubblicazione di Latrunculi, e tutto quello che ne è derivato, si è intrecciato a un periodo molto pesante della nostra vita privata e la presenza di nuovi arrivi molto peperini ci ha posto di fronte all'indubbia scelta se seguire la nostra famiglia o dedicarci anche al blog.
Ovvio che la scelta era indubbia, già tra lavoro e pubblicazione stavamo sottraendo un sacco di tempo alle nostre famiglie, non potevamo certo fare scelte diverse.
Non le approvate? ...Mmmmm Un chissenefrega è d'obbligo, ma so che lo sapete già.

Non è che torneremo con una frequenza fissa, comunque. Non ora, almeno. Anche perché alcuni di noi hanno voglia di sperimentare una cosa che quasi hanno dimenticato: leggere.

Certo, scriviamo, ma per imparare a farlo bene e migliorarsi sempre, bisogna fare molta palestra leggendo. Ed è questa la nostra intenzione prossimamente. Io ho pure acquistato in blocco il resto del catalogo Plesio, ergo...
Questo non ci impedirà di scrivere comunque qualcosa ancora, anche se forse per lo più ci dedicheremo ad aggiornare come si deve la nostra wikia: a fronte della pubblicazione di Latrunculi abbiamo preimpostato molte pagine di cui sapevamo fosse necessaria l'esistenza, ora è tempo che ci dedichiamo a scriverle come si deve, ecco.

Oh, ehi, e poi non è che i nostri progetti si siano fermati qui, ora che Latrunculi è uscito. Sono due anni che con il Magister Ludicum si sta studiando e chissà, a breve potrebbe esserci un'altra interessante novità in casa Demiurghi.

Insomma, sì, stiamo tornando. Un poco alla volta, come risalire dalle profondità oceaniche: lentamente, con calma. Mica vorrete che rischiamo un'embolia, no?
Vi ho un po' rincuorato? No? Peccato...

Comunque sia, questo nostro lento ritorno sarà scandito anche dal ritorno su The Incipit della sottoscritta con la ripresa a pieno regime del terzo e ultimo capitolo di Morte all'Imperatore, che poi bisogna muoversi per concludere anche la campagna PbF collegata. La Specula, come vedete, non si ferma mai.
Ma prima, sarà d'obbligo che si mantenga la promessa fatta e sia dia il via al giveaway dei partecipanti al racconto su TheIncipit che ha dato il titolo al nostro romanzo e - in secondo luogo - devo anche darmi da fare a organizzare un bel blog tour. Quindi, come potete vedere, forse non saremo sempre presenti qui, ma in giro per la rete ci ritrovate sempre.
Come il prezzemolo, insomma!

Nessun commento

Powered by Blogger.