VIDEOTECA: BIRDS OF PREY




Birds of Prey è una serie televisiva di genere fantastico e d'azione realizzata dalla Warner Bros. Television nel 2002 e trasmessa sul proprio canale TheWB.

Creata da David Carson (anche produttore) e Shawn Levy, è ispirata all'omonimo fumetto della DC Comics facente parte dell'universo di Batman.

Partita con un grande ascolto per la puntata pilota, la serie è stata poi accolta poco calorosamente dai fan del fumetto e dal pubblico costringendo la Warner a interromperne la trasmissione dopo tredici puntate di un'ora ciascuna.


Titolo originale Birds of Prey
Paese: Stati Uniti d'America
Anno: 2002-2003
Formato: serie TV
Genere: azione, supereroi
Stagioni: 1
Episodi 13
Durata per episodio: 42 min



Non è semplice parlare di questa serie televisiva, mi ci sono avvicinato chiaramente ispirato dal titolo che rimanda al gruppo di eroine del clan Batman.

Ma .... facciamo un passo indietro e vediamo la serie nel suo sviluppo.


La serie narra di tre giovani donne che si battono per la giustizia come vigilanti in una moderna megalopoli. Il loro capo e mentore è una donna nel pieno degli anni paralizzata su una sedia a rotelle a causa di un attentato subito da giovane. La seconda in ordine di arrivo è una meta-umana, ovvero una mutante, che ha il potere dell'agilità ed è un'ottima combattente. Infine la più giovane entra in squadra durante la prima puntata e si scopre che ha il potere della telecinesi. Le tre sono affiancate da un maggiordomo dal carattere molto inglese e che alla bisogna dispensa saggi consigli. Le avventure si svolgono tra indagini e scazzottate per fermare i banditi, quasi sempre meta-umani, e storie d'amore che coinvolgono le due donne più grandi. Sullo sfondo un nemico, una donna, che vuole conquistare la città ordendo terribili piani. 


La serie ha un buon svolgimento, i personaggi sono caratterizzati abbastanza bene. Insomma è una serie piacevole da guardare per passare del tempo tranquilli ed è un ottimo incrocio tra Dark Angel e il genere supereroistico. 


Adesso approfondisco un po' per capire meglio la serie:


La donna in carrozzina: Barbara Gordon, ex Batgirl paralizzata dal Joker che aveva scoperto la sua identità segreta. Costretta sulla sedia a rotelle Barbara diventa Oracolo e con una notevole esperienza informatica guida le due compagne nella lotta contro il crimine.


La combattente meta-umana: Helena Kyle, la figlia di Selina Kyle e Bruce Wayne. .....


Si avete letto benissimo. ....

Questo significa che finalmente i due hanno smesso con le loro scaramucce e si sono arresi all'evidenza del loro amore. Se la figlia di Selina ha dei poteri meta umani da gatta significa che li ha presi dalla madre... ma Catwoman non ha mai avuto poteri mutanti ... a parte nella versione del film con Halle Berry. Si è vero quel film vale la pena di vederlo solo per lei.





















Come ogni supereroe che si rispetti la Kyle ha scelto un nome d'arte: se i suoi genitori erano Batman e Catwoman lei si chiama Cacciatrice. ....


Ehh?????



Ma ma .... Cacciatrice nel fumetto DC è Helena Bertinelli figlia del boss mafioso italoamericano, entrambi compaiono nel telefilm Harrow. In effetti la Cacciatrice è un personaggio del clan di Batman e poi entra nelle Birds of Prey ma non ha nulla a che fare con Catwoman nè con Batman.




A questo punto chi è la giovane promessa del trio? Nemmeno a dirlo è la figlia di Black Canary,
Dinah Redmond ... ma non sa che sua madre è un'eroina. Lo scopre quando la madre compare per caso nella Torre di Oracolo per una missione a New Gotham (ma non si svolgeva tutto a Gotham City?) e muore nella stessa puntata. Il triste destino delle eroine... Ma la piccola non non ha preso nulla dei poteri della madre e ha invece notevoli capacità di telecinesi che imparerà ad usare nelle varie puntate.
Nel fumetto il terzo rapace è invece proprio Black Canary



La cattiva di turno chi è allora? Chi potrebbe essere la donna in grado di opporsi a questo trio di vigilanti per tentare di conquistare New Gotham e diventare il nuovo capo criminale della città?




Ehm ehm ... La dottoressa Harleen Quinzell alias Harley Quinn. Ex dotoressa del Joker con il quale ha intrattenuto una relazione poco professionale tra dottoressa e paziente. Le tempistiche per una presenza di Harley Quinn come dotoressa Quinzell non ci sono in quanto la fidanzatina del Joker compare dopo che il questi è fuggito da Harkam. Pertanto non è possibile avere la dottoressa senza il Joker ... e poi non mi vedo che organizza piani complessi per conquistare la città. Nell'ultima puntata diventa la vera Harley Quinn e la puntata assume quella vena di follia che solo lei potrebbe creare. Alla fine la serie riesce a creare l'atmosfera giusta a questo personaggio.




Il maggiordomo: Alfred Pennyworth, ex maggiordomo di casa Wayne e ora di Barbara Gordon
è l'unico personaggio che rimane fedele all'originale.




Cusiosità: l'attrice che interpreta Cacciatrice era apparsa nella seconda serie di Dark Angel, anche quella chiusa improvvisamente quando erano in progetto sei serie. -_-



Nessun commento

Powered by Blogger.