Iliade 06

Riprende la lettura dell'Iliade: si conclude la seconda serata con la fine della battaglia iniziata lo scorso post.












Riprendiamo i crudi combattimenti che si svolgono mentre Patroclo uccide a destra e a manca tra cui anche Sarpedonte uno dei più forti guerrieri di Troia. La battaglia imperversa fino a quando Ettore non saltò sul carro e urlò di fuggire verso Troia ma, senza comprendere cosa stesse accadendo, Patroclo inseguì Ettore uccidendo un gran numero di guerrieri troiani. Sotto le mura di Troia scoppiò una nuova battaglia per le armi di un altro eroe troiano caduto ma Patroclo non tornò indietro e alle sue spalle saltò sul carro Euforbo che gli piantò una lancia nella schiena e poi fuggì tra i suoi per la paura. In questo brano gli scontri si alternano alle considerazioni della guerra, è un brano molto intenso che trasmette quello che passa per la testa di questi guerrieri.

Cratere di Sarpedonte

Nessun commento

Powered by Blogger.