BIBLIOTECA: Drago Nero


Nell'estate del lontano 2007 la Bonelli aveva pubblicato per la collana "Romanzi a Fumetti Bonelli” la prima storia fantasy creata per la gloriosa casa editrice da due autori che non hanno bisogno di presentazioni: Luca Enoch (disegnatore di Legs Weaver, di Gea e di Sprailiz ) e Stefano Vietti (sceneggiatore di Nathan Never e di numerose storie di Legs Weaver e Martin Mystère) affiancati da Giuseppe Matteoni all'epoca esordiente in casa Bonelli.



Il volume, divorato all'epoca, mi era piaciuto molto e la speranza di leggerne una seconda avventura era ben presto naufragata rendendomi conto che il volume voleva essere autoconclusivo e che difficilmente sarebbe stata pubblicata un secondo romanzo a fumetti. Ricordo che mi era piaciuto sia il tratto dei disegni che la storia molto appassionante.
Dopo 6 anni ho visto in edicola una nuova copertina di Dragonero e, ovviamente non ho resistito alla tentazione di acquistarlo.
La storia riprende da dove si era conclusa, sono passati alcuni anni, alcune cose sono cambiate ma i personaggi sono sempre i quattro del romanzo a fumetti e questa prima avventura ha un buon ritmo ed è autoconclusiva. Si ho scritto prima avventura perchè questo è il numero uno di una nuova serie a fumetti che si spera mantenga lo standard elevato di molte altre produzione della storica casa editrice. 
La storia si dipana tra indagini e inseguimenti, bellissimo il primo inseguimento tra i tetti della città rendendo ben l'urgenza dei personaggi e il tentativo di seminarli da parte dell'inseguito. Alcuni flashback ci spiegano alcuni trascorsi dei personaggi, citando alcuni fatti del romanzo (ottima idea visti gli anni passati e che molti dei nuovi lettori non  avranno quel volume nelle loro librerie) ed altre avventure trascorse dai nostri eroi. 
Dimenticavo: 
Il gruppo è stranamente assortito: vi sono due umani: Ian e sua sorella Myrva, l'elfa Sera e l'orco Gmor tutti sono agenti imperiali e in questo primo volume inizia un'indagine che presto scopriremo dove portaerà i nostri nuovi amici

Non ho molto altro da dire se non buona lettura-  :))


Voto: 4/5

Nessun commento

Powered by Blogger.