BIBLIOTECA: Simon Scarrow - Romans Series


Ambientazione: Impero romano dal 42 D.C. al 50 D.C.
La posizione geografica cambia tra i vari libri della saga: Britannia, Palmira, Creta, Egitto e infine Roma.

Trama: La saga, attualmente composta da 11 libri, verte attorno a due personaggi: Quinto Licinio Catone e Lucio Cornelio Macrone e le loro disavventure.

Entrambi i personaggi principali della serie fanno parte delle legioni dell'Impero Romano. Tutti gli eventi riguardanti i libri sono eventi storici veramente accaduti, romanzati e visti dall'ottica di due ufficiali di basso grado.
Le avventure sono avvincenti e rivelano molto lo studio della personalità dei personaggi che io definirei a tutto tondo.

Tutti i romanzi non mancano di humor, azione e descrizioni.
Durante tutta la serie si nota l'affiatamento tra questi due fratelli di spada prima costretti a stare assieme e poi diventati inseparabili.

Nella prima parte della saga, gli avvenimenti sono ambientati durante la conquista della Britannia della II Legione, comandata da Vespasiano. La storia poi si sposta portando i nostri eroi ai confini orientali dell'impero, come agenti imperiali. La terza parte della saga non ve la spiego perchè altrimenti farei troppi spoiler. :D

Parere: La narrazione e ben costruita e tutta la serie di eventi ti permette di affezionarti velocemente ai personaggi. Ogni evento è curato in modo da farti quasi vedere i paesaggi attorno ai personaggi; la struttura della legione romana è curata e corretta.
Parte della saga vede Catone e Macrone come spie imperiali all'interno delle legioni e sotto gli ordini di Narciso, un liberto greco che lavoro come "primo ministro" dell'imperatore.
La saga viene molto seguita ed apprezzata in Inghilterra tanto che la casa produttrice di modellini WarLord Games ha dedicato un diorama ai personaggi di questi libri.
Ho letto tutti i libri della  saga, di cui la maggioranza in lingua madre,le differenze tra la traduzione e l'originale non è eccessiva anche se, in alcuni casi, è visibile per la diversa descrizione dei personaggi.
L'inglese utilizzato è piuttosto leggibile tranne per alcuni termini specifici.
Sinceramente io ho molto apprezzato la saga e non vedo l'ora di comprare il prossimo volume quando uscirà.
Titoli della serie:
2000 - Sotto l'aquila di Roma (Under the Eagle), Newton Compton 2009 (ISBN 9788854116085) 
2001 - Roma alla conquista del mondo (The Eagle's Conquest), Newton Compton 2010 (ISBN 9788854119840) 
2002 - La spada di Roma (When the Eagle Hunts), Newton Compton, traduzione di Roberto Lanzi, 2011 (ISBN 9788854124431) 
2003 - Roma o morte (The Eagle and the Wolves), Newton Compton 2012 (ISBN 9788854137172) 
2004 - The Eagle's Prey 
2005 - The Eagle's Prophecy 
2006 - The Eagle in the Sand 
2007 - Il Centurione (Centurion), Newton Compton 2009 (ISBN 9788854112094) 
2009 - Il gladiatore (The Gladiator), Newton Compton, traduzione di Roberto Lanzi e Lucia Mori, 2010 (ISBN 9788854117686) 
2010 - La legione (The Legion), Newton Compton, traduzione di Roberto Lanzi, 2011 (ISBN 9788854129702) 
2011 - Il pretoriano (Praetorian), Newton Compton, traduzione di Roberto Lanzi, 2012 (ISBN 9788854141575)


Micro riassunti e pareri al singolo:
In sottolineato i miei commenti personali, tutta ispirazione durante la stesura...spero apprezziate.

Sotto l'aquila di Roma: è il primo capitolo della serie, nel quale viene arruolato Catone e posto come Optio per la Centuria di Macrone.
Iniziano le loro avventure con l'invasione della Britannia.
In questo capitolo della saga inizia la loro amicizia e sinceramente ha un buon ritmo appassionante.
Voto: 4/5

Roma alla conquista del mondo: secondo capitolo della serie, continuano gli scontri in Britannia.
Il sangue dei romani ora bagna questa terra di selvaggi e bestie.
Appare Carataco a guidare le sperse tribù contro il comune nemico arrivato da oltre il mare.
Molto interessante per la caratterizzazione dei personaggi e la creazione dei sotterfugi dei Liberatores.
Voto: 4/5

La spada di Roma: è il primo capitolo della serie che ho letto in inglese. Grazie a questo volume posso assicurarvi che è facilmente leggibile anche in lingua originale.
Nella storia continuano le guerre di conquista per la Britannia e si consolida l'amicizia tra Catone e Macrone.
Voto: 4/5

Roma o morte:Anche questo l'ho letto in inglese.
Appaiono nuovi eventi laterali e problemi che portano i protagonisti per delle missioni laterali e minori rispetto alla campagna d'invasione.
Sinceramente non mi ha convinto molto anche se è ben scritto.
Voto: 3/5

The Eagle's Prey:  (traducibile come " La preda dell'aquila/di Roma") è un intero libro incentrato nel tentativo di debellare la minaccia di Carataco.
A mio avviso magnifico dal lato strategico e militare, mostra molto la logica delle legioni. Ovviamente è tutto visto dall'ottica di Catone e Macrone a comando delle loro centurie.
Voto: 4/5

The Eagle's Prophecy: (traducibile come "la profezia dell'aquila/di Roma).
L'azione si sposta dalla Britanni e si posiziona in un viaggio verso Sud-Est.
Catone e Macrone si muovono e passano per il mar Adriatico nel quale verte la storia.
Purtroppo non mi ha entusiasmato molto.
Voto: 3/5

The Eagle in the Sand: (traducibile come "l'Aquila nella sabbia").
In questo capitolo della saga i nostri eroi sono già l'equivalente di noi speculatores.
Sono spie imperiali inviate in Giordania per controllare ed eliminare eventuali focolari di Liberatores.
Purtroppo non sono pompati come noi ma come racconto investigativo è interessante.
Voto: 4/5 

Il Centurione: è il primo libro di tutta la saga che io abbia letto.
L'ho comprato per leggermelo in viaggio.
Il libro è avvincente e mostra i punti deboli delle legioni ed i suoi punti di forza.
La volontà ferrea che viene dalla coscienza che le cose vadano fatte, rende possibile la sopportazione del dolore e dell'ira.
Voto: 5/5 

Il Gladiatore: In questo capitolo si vede la guerra civile, le rivoluzioni partono da un solo uomo.
La rivolta degli schiavi dopo un terremoto a Creta rende il naufragio dei nostri eroi sull'isola....poco piacevole?
Voto: 4/5

La Legione: Il Prefetto Catone da la caccia ai pirati ribelli, superstiti dalla rivolta di Creta , capeggiati da Aiace. Questi appare già nel libro The Eagle's Prophecy
Le descrizioni dei luoghi sono realistiche e corrette con l'ambiente egiziano come sfondo ad una caccia all'uomo (sono stato in molti di quei luoghi e posso dirlo).
Voto: 4/5

Il Pretoriano: ultimo ( per ora) capitolo della serie che vede i nostri eroi in giro per l'Immortale Urbe.
Sperando che non scoprano mai la nostra sede altrimenti sono problemi di giurisdizione.


Voto complessivo: 4/5

Nessun commento

Powered by Blogger.