LIBROSAMENTE INSIEME!



EVENTI E PRESENTAZIONI








Martedì 7 maggio, ore 17 per “Il Maggio dei libri”


Conferenza sul romanzo
Georges Perec, La vita istruzioni per l’uso
Venezia, Libreria Sansoviniana (Venezia, Piazzetta San Marco 13/a)




La Biblioteca Nazionale Marciana aderisce alla campagna nazionale di promozione della lettura “Il Maggio dei libri”,che Il Centro per il libro e la lettura ha lanciato per il 2013. La campagna, attraverso il coinvolgimento di soggetti pubblici e privati, vuole favorire e stimolare l’abitudine alla lettura, considerata elemento chiave della crescita personale, culturale e sociale.
Tutte le iniziative in programma hanno l’obiettivo di sottolineare il valore sociale del libro, di portarlo tra la gente per distribuirlo, per farlo conoscere, per esaltarne tutte le potenzialità, perché venga identificato nell’immaginario collettivo come un autentico compagno di vita.


Nell’ambito della manifestazione nazionale, martedì 7 maggio, alle ore 17.00, Piero Falchetta (Biblioteca Nazionale Marciana)terrà una conferenza sul romanzo di Georges Perec, La vita istruzioni per l’uso. Saluto di Maurizio Messina (Direttore della Biblioteca Nazionale Marciana).
Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili da Piazzetta San Marco 13/a.


Georges Perec, La vita istruzioni per l’uso
Pubblicato nel 1978, La vita istruzioni per l'uso è un meccanismo ingegnoso e divertito che ha coinvolto lettori di ogni paese. Il libro è ambientato in un palazzo parigino, dove si affollano innumerevoli personaggi, sullo sfondo di avventure, delitti, peripezie. Un libro, come scrisse Italo Calvino, sospeso tra pietas e gioco.
“La vita di un palazzo parigino: gli inquilini, gli oggetti, le azioni, i ricordi, le sensazioni, le fantasticherie. La vita istruzioni per l'uso è una geniale combinazione di storie tra ironia, tragedia e poesia. Un capolavoro del Novecento. I cataloghi, le descrizioni, il racconto delle cose inanimate: questo aspetto è una caratteristica del libro e una ragione del suo fascino (uno dei capitoli più suggestivi, il 74, è l'evocazione d'un mondo sotterraneo che s'estende sotto le cantine, nelle viscere della terra), ma certo la sua presa di lettura sta nell'altro aspetto: il libro brulicante di storie, d'avventure, di delitti, d'indagini poliziesche. Non per nulla nel frontespizio dell'edizione francese sotto il titolo La Vie mode d'emploi figura la dicitura 'Romans': 'romanzi' al plurale. Ogni appartamento dello stabile cela un mistero, un dramma, una peripezia che si dirama nelle più esotiche contrade del mondo o trae origine in epoche remote. Le cento stanze diventano le 'Mille e una notte'.”




Giveaway «Il miglior incipit»!

Quando: Mercoledì 15 maggio 2013


Regolamento


Saranno valutati e giudicati i migliori incipit dei romanzi editi dagli autori del gruppo "Espressione Libri" su Facebook, con i seguenti criteri:

interesse,
stile,
qualità dell'anticipazione della trama
qualità dell'ambientazione.

Chi può partecipare: Tutti gli autori che abbiano pubblicato almeno un libro e che abbiano lasciato il proprio “mi piace” alla pagina della rivista Espressione Libri
Quali opere sono ammesse: romanzi e opere di narrativa in lingua italiana. Sono inclusi i libri di racconti (l’incipit da inviare in questo caso sarà quello del primo racconto) e i racconti lunghi, ossia di almeno 30.000 caratteri (spazi inclusi).
Come partecipare: Basterà inserire, entro il 15 marzo, l'incipit dell’opera nella pagina dedicata all'evento, corredandolo con l’immagine della copertina. Si richiede un utilizzo minimo di 2.000 caratteri e massimo di 6.000 (spazi inclusi). 
Premi in palio:
- Primo classificato: un libro, una recensione, un box pubblicitario e pubblicazione dell’incipit su «Espressione Libri», sino ad un massimo di tre pagine. 
- Secondo e Terzo classificato: un libro e un’intervista, o recensione breve, sino a un massimo di una pagina, su «Espressione Libri» 
- Dal terzo al decimo classificato: un libro. 
Nota: Avendo richiesto a molti di voi di inviarci il proprio libro, il numero dei classificati, o premiati, potrà essere superiore a dieci. Sicuramente, con la realizzazione di questo evento, avremo dato maggiore visibilità agli autori del nostro blog, avremo dato la possibilità di leggere l’incipit di molti libri, incentivandone la lettura.
Ulteriori Info.


                                          Domenica 26 Maggio Pandino Fantasy Book 2013


Il Pandino Fantasy Books è una fiera dell'editoria del mondo dell'immaginario. Un grande contenitore che racchiude diversi generi: il fantasy, la fantascienza, l'horror, il gotico, il surreale, l'avventura... un affresco di generi letterari che si amalgama all'interno del castello Visconteo di Pandino (CR), grazie alla presenza di case editrici, espositori, scrittori, artisti di diverso genere e musicisti. Un'isola dove l'immaginazione può volare libera per un'intera giornata, attraverso presentazioni di romanzi, conferenze, musica, cinema e letture animate per bambini. Un festival letterario e non solo che vuol divulgare cultura e raggiungere tutte quelle persone la cui fiamma per la lettura arde ancora alta nel cuore. Questa seconda edizione ha come tema portante la Mitologia Celtica e si arricchirà di una cornice antica, quasi sacra, come i cerchi di pietre dove i druidi celebravano i loro riti. La splendida collaborazione tra il Comune di Pandino (CR) e la casa editrice Linee Infinite Edizioni di Lodi, ha permesso al Pandino Fantasy Books di vedere la luce per il secondo anno consecutivo, grazie anche all'apporto dell'Associazione culturale La Torre di Lodi, realtà solida e consolidata nel lodigiano. Il Pandino Fantasy Books si svolgerà Domenica 26 Maggio 2013 a partire dalle ore 10:00 e terminerà alle 20:00 della stessa giornata. Ora non vi resta che varcare le soglie dell'ANNWN!

Durante questo evento segnaliamo alcuni appuntamenti che ci sono stati comunicati

La presenza della casa editrice Plesio





Elena Percivaldi terrà una conferenza sui Celti.




Presentazione del libro "Il Sole di Alur II, Il Custode del Tramonto"

 scritto da Alessandro Fusco ed edito da Il Ciliegio





Nessun commento

Powered by Blogger.