LIBROSAMENTE INSIEME!


Cosa ci riserva questa seconda settimana di febbraio?
Continuate a leggere e lo scoprirete












CONCORSI LETTERARI



INCHIOSTRO E PINNA SCADENZA (08/10/2012-15/02/2013)

Cos’è: “Inchiostro e pinna” è un concorso per racconti che battezzerà l’entrata di Plesio Editore nel mondo degli ebook. Esso dona in caso di vittoria la possibilità di vedere pubblicato il proprio racconto nel primo volume della collana digitale di Plesio (ePlesio), che verrà distribuito gratuitamente.

Cosa serve per partecipare: fantasia, voglia di mettersi in gioco.

Caratteristiche delle opere: è ammesso ogni genere di racconto fantastico, con riferimento all’accezione più ampia del termine. Sono quindi bene accetti sottogeneri e commistioni di genere, purché l’elemento fantastico sia predominante. Il tema è a completa discrezione dell’autore. Le opere dovranno pervenirci esclusivamente in formato .doc, .rtf o .txt. e non eccedere le 20.000 battute spazi inclusi.

I limiti: I partecipanti devono essere maggiorenni alla data di scadenza del concorso (15/02/2013). Se così non fosse è richiesta l’autorizzazione dei genitori. Le opere pervenute devono rigorosamente essere inedite.

I premi: Le opere vincitrici saranno pubblicate nel corso del 2013 su un’antologia di racconti che aprirà la collana ebook di Plesio Editore. La paternità dell’opera rimarrà in capo all’autore, che potrà disporne a suo piacimento.

La giuria: La giuria sarà composta interamente dalla redazione di Plesio. Nel momento in cui il livello delle opere pervenute non dovesse raggiungere un adeguato standard di qualità sarà compito della giuria darne opportuna comunicazione e annullare il presente bando. La decisione ultima della giuria è insindacabile.

Come partecipare: Le opere partecipanti dovranno pervenire in redazione per mezzo posta elettronica all’indirizzo redazione@plesioeditore.it, oppure per posta tradizionale all’indirizzo: Plesio Editore -Via Plutarco, 38 - 47121 Forlì (FC). I tempi di consegna degli elaborati sono compresi tra l’ 08/10/2012 e il 15/02/2013. Ogni partecipante ha diritto a presentare massimo due elaborati. Per quanto ricevuto oltre il 31/01/2013 farà fede il timbro postale. Alle opere dovrà essere accompagnata la presente liberatoria, contenente anche la dichiarazione di paternità e inediticità dell’opera. Le opere vincitrici saranno rese note entro il 23/02/2013.





IL BENE E IL MALE
(Concorso di narrativa)


A cura di: Davide Piazzese,
Stefano G. Muscolino
Michael Rigamonti


Noi siamo esseri umani e in quanto tali, viviamo e classifichiamo ogni cosa partendo da queste due distinzioni (ciò che è bene e ciò che è male). In merito a cosa realmente siano, di teorie ne esistono a non finire, e credo che ogni essere umano ne abbia una percezione diversa. Sembrano due forze contrastanti e sono perennemente in conflitto. Una è ciò che riteniamo necessario per accrescere e migliorare la nostra esistenza, l'altra, è la parte di noi stessi che dovremmo rifiutare, perché nociva e distruttiva. Tuttavia questa distinzione non spetta a me farla, mio caro partecipante, ma sei tu ad avere la parola!
Il tuo compito è il seguente: insegnaci cosa è il Bene e cosa è il Male attraverso una storia di narrativa italiana. Il genere e l'ambientazione sono facoltativi (Può essere Horror, Thriller, Fantasy, Avventuroso, Comico, Western. ecc..). L'importante che venga rispettato il tema.


Stefano G. Muscolino

PARAMETRI DEI RACCONTI:

L'unica nota da rispettare sarà la lunghezza del racconto, che non dovrà superare i 12.000 caratteri spazi inclusi. Usate il programma on-line al seguente link per controllare il numero dei caratteri. Avviso anche che i racconti con contenuti volgari o pornografici, verranno immediatamente cestinati. Lo stesso varrà per i testi non inerenti al tema, fan-fiction e sopratutto, non saranno tollerati i plagi.


Font da usare Courier New, grandezza del carattere 14.
(questo formato perché facilità l'Up-Load nel blog)


La scadenza è il 15 Febbraio, i racconti verranno pubblicati sul blog il giorno 18 febbraio 2013. La supervisione durerà 40 giorni e il giorno 27 marzo 2013, verrà mostrato il vincitore, che riceverà, direttamente al proprio indirizzo e senza alcuna spesa, una copia autografata del romanzo “LUCE E OMBRE – la farfalla nera”, di Davide Piazzese. Verrà stesa anche una classifica Top Ten dei racconti in gara (i dieci con il voto più alto e con il relativo punteggio).


Ulteriori Informazioni al sito.

EVENTI E PRESENTAZIONI



“Tra le righe”

Festival della piccola e media editoria indipendente

Centro ilPertini – Cinisello Balsamo (MI)

22‐23‐24 Febbraio 2013
link regolamento

La Casa Editrice ONIRICA EDIZIONI ci comunica che sarà presente con i seguenti eventi:



Sabato 23, alle ore 18.00, Daniela Cattani Rusich presenta il suo romanzo "C'è Nessuno?". Intervista all'autrice a cura della professoressa e scrittrice Silvia Zanetto.
Maggiori informazioni:
http://www.oniricaedizioni.it/evento.aspx?id=88


Domenica 24, alle ore 15.00, Donato Di Poce presenta la sua raccolta di aforismi poetici "Poesismi". Introdurrà il professor Stefano Elefanti.
Maggiori informazioni:



.

Presentazione del libro Il commissario Leprot e il mistero dei coniglietti scomparsi, di Giulia Bertolotto


Luogo Libreria Cavallo a Dondolo
Indirizzo Via Saluzzo 53
Città Pinerolo (TO)
Data 23/02/2013
Ora 14.30







Titolo: Luci e ombre dell'anima

Autore: Tanya D'Antoni

Editore: Il Narratore

Antologia in ebook.




Il ricavato delle vendite sarà devoluto all'associazione Frammenti di Sole, per l'acquisto di ausili didattici per la creazione di un laboratorio a beneficio di bambini disabili a Lipari.Ovviamente se ci saranno degli importi sarà realizzato un video con la consegna al rappresentante dell'associazione Salvatore Naso.

Sarà a 1.50 fino a fine febbraio  poi ritornerà a 4 euro, facciamogli vedere quanto è grande il nostro cuore, un video sarà realizzato alla consegna dei soldi....



Titolo: Destinazione Balder

AutoreMassimo De Faveri

Editore: Plesio Editore

ISBN978-88-906462-4-9



Sinossi: Prossimo futuro, anno 2104. La Terra è animata dal fervore tecnologico e scientifico susseguente al contatto con una seconda razza umana, non terrestre: è lo scenario nel quale si dipana l'indagine di un detective privato metropolitano, ingaggiato dall'Interpol per investigare sui traffici di un noto magnate della finanza. Risvolti imprevisti porteranno questa missione a intrecciarsi con le tappe di una spedizione scientifica dell'ONU, incaricata di completare il "rapporto di colonizzabilità" del pianeta Balder. Snodandosi tra i parchi di Montreal, i mercati indonesiani di Surabaya, i vicoli di Washington, le giungle di Balder e le paludi del gemello Hod... rimbalzando dagli scenari rudi e claustrofobici delle astronavi mercantili a quelli raffinati o asettici dei vascelli scientifici dell'ONU, l'inchiesta approderà a una verità insospettabile, sollevando il velo dal più grande intrigo militare del dopo-contatto.
"Destinazione Balder" è una detective story avventurosa, scritta per ragazzi ma adatta anche a un pubblico adulto, con ambientazioni ad ampio respiro che mirano a recuperare quello "spirito di frontiera" tipico della Fantascienza classica.








Titolo: L’inquietante urlo del silenzio

Autore: Francesca Napoli

Editore: Butterfly Edizioni

ISBN: 978-88-97810-05-6

Pagine: 54

Prezzo: 6,50 €

I edizione: settembre 2012 – I ristampa ottobre 2012

Sinossi: Emy è una ragazza ricca e intelligente e nutre una segreta ambizione: scoprire i segreti che si nascondono dietro il volto imperscrutabile del destino. La sua passione, però, la condurrà ai limiti della follia e, una volta accompagnata dai suoi parenti in una casa di cura, non resterà che il silenzio a riempire le sue giornate. Tuttavia, l’ospedale psichiatrico mostrerà presto il suo volto: morti sospette, medicine dall’aspetto ambiguo e, soprattutto, il ripetersi del numero tredici, il numero di Lucifero.
Tra mistero e magia oscura, Francesca Napoli guida con maestria la sua protagonista al di là del confine tra la vita e la morte per poi svelare ciò che ognuno di noi porta dentro di sé: il potere indistruttibile e salvifico dell’amore. Un esordio intenso e bruciante.

Biografia: Francesca Napoli è nata il 16 luglio del 1992 e abita a Villabate, in provincia di Palermo. Si diploma al liceo classico con la tesina: “Serendipità: fortunato accidente”. E’ iscritta alla facoltà di Lettere e Filosofia ed è da sempre appassionata di lettura, musica e scrittura. “L’inquietante urlo del silenzio” è il suo primo libro.

Il blog dell’autrice: http://inquietanteurlo.blogspot.it/

La pagina fan su facebook: https://www.facebook.com/pages/Linquietante-Urlo-del-Silenzio/366956003380299


Nessun commento

Powered by Blogger.