BIBLIOTECA: Minon

Minon - Alexia Bianchini e Fiorella Rigoni
Editore: Ciesse Edizioni
Formato: ePub - cartaceo (brossura)
ISBN: 9788866600169 (ebook)
9788866600152 (Brossura)
Pagine: 208 
Prezzo: € 5,00 (eBook) - € 15,00 (libro)

Sinossi
Minon è sola nella battaglia. Gli spettri sono ovunque. Li scruta indurre l’uomo al peccato, ingordi del sapore del male. Inconsapevole dell'origine del dono di poterli vedere, dà loro la caccia fin da bambina. È in grado di strapparli dal corpo delle vittime. Attraverso un simbolo a lei ignoto, marchiato sul palmo della mano, apre uno squarcio dimensionale e li scaraventa dentro. Cosa ci sia al di là del portale è un mistero. Si accorge però che qualcosa sta cambiando. Gli spettri hanno mutato modus operandi, il male assorbito o le anime peccatrici recuperate dalle loro infami gesta sembrano non essere più sufficienti: ora spariscono umani in carne e ossa. Riuscirà a svelare gli arcani? Cosa vorrà quell’angelo nero comparso dal nulla? Chi la affiancherà nel duello finale? Una cosa è certa: la lotta la porterà al cospetto del Male!

Trama
Minon è una ragazzina diciassettenne piuttosto asociale e ben poco interessata allo studio. Vive con lo zio bibliotecario che mostra di essere molto disinteressato alla nipote, ritrovata dopo anni in orfanotrofio dopo la morte prematura dei genitori.
Minon però ha un dono e una missione: ricacciare gli spettri in Altromondo, da dove provengono per cibarsi della malvagità umana che essi stessi fomentano spingendo gli uomini a compiere azioni malvagie e corrompendo le loro anime.
Non sa perché, perché deve essere lei. Minon sa solo di avere il potere di farlo e lo fa. Fino a quando lei stessa non finisce in Altromondo e scoprire i motivi che stanno dietro a queste azioni aprirà alla ragazza la mente sulle sue origini e le aprirà il cuore all’amicizia e all’amore, un amore nuovo che va contro un amore più antico dal sapore del rimpianto.

Parere
Questo è il secondo libro di Alexia Bianchini che leggo, libro questo scritto a quattro mani con Fiorella Rigoni e che nulla ha da invidiare a nessuno.
Un dark fantasy delicato e ispirato ai giovanissimi che si rivela ancora una volta una splendida lettura per tutte le età.
Ben scritto e curato sia nella forma che nei contenuti, mostra un ritmo costante che invoglia alla lettura e incuriosisce con la freschezza del linguaggio portando il lettore a proseguire nella scoperta di una trama semplice e lineare che cela alcune rivelazioni e colpi di scena degni di nota.
Insomma, ancora una volta mi ritrovo a elogiare con vero piacere un bel libro capace di far vedere gli orrori descritti con estrema chiarezza e notevole dose dark di fantasia stando ben lontani da quello che può scadere nello splatter.
E ancora una volta, pur non amando il genere young adult, Minon al pari di Io vedo dentro te si dimostra essere sintomo di un’Italia che spero in crescita e fuori dal coro di una letteratura di genere nostrana solitamente scadente.

Nessun commento

Powered by Blogger.