Brani: Un uragano di schiava



Katrina guardava annoiata fuori dalla finestra. La catena era stata agganciata a uno dei pioli per appoggiarvi i mantelli e non era stato difficile disincastrarla per affacciarsi alla finestra. Era nel castra di Ravenna. Lo conosceva, non era cambiato in quei cinque anni.

Nessun commento

Powered by Blogger.