Brani: Le grotte nascoste 4

Istintivamente Gautighot scattò, inoltrandosi nel fitto buio sguainando le sue due spathe. Poco oltre l’ingresso della caverna si rese conto che l’ambiente era fiocamente illuminato e senza porsi domande sul perché corse in avanti, in soccorso della compagna.


Nessun commento

Powered by Blogger.