Brani: Le Grotte nascoste 03



La coorte procedette spedita lungo la valle sino a quando il sentiero si restrinse tanto da permettere il movimento ad una sola persona a piedi con il cavallo tenuto per le briglie. Eliogabalo, che procedeva dinnanzi a tutti alzò la mano con il pugno chiuso e la colonna si fermò.
Dopo aver lasciato le briglie del cavallo a Gautighot proseguì da solo osservando attentamente il sentiero sassoso che procedeva per duecento passi prima di arrivare al ponte che avrebbero dovuto attraversare. Giunto all'inizio del ponte Eliogabalo si fermò come se avesse colto un rumore improvviso ma, dopo essersi guardato nuovamente intorno proseguì.


Nessun commento

Powered by Blogger.